Pure Gold Collagen: la bellezza nasce da dentro

Quasi ogni giorno arrivano notizie di soluzioni miracolose per contrastare l’invecchiamento. Così, quando ho sentito parlare di Pure Gold Collagen ho interpellato un’esperta per farmi spiegare i risultati veramente portentosi che ho ottenuto io dopo un mese di assunzione.

 

Per condividere le informazioni che Antonella Castaldo (chirurgo plastico) mi ha dato le ho chiesto di scrivere un articolo per Ianny’s Eyes.

 

Il collagene è una proteina che insieme all’elastina è responsabile dell’elasticità cutanea e della compattezza dei tratti. La ritroviamo anche  nelle articolazioni e nelle ossa così come negli annessi cutanei quali per esempio unghie  e capelli.

 

Dopo i 30 anni la sua produzione inizia a diminuire ma è dopo i 40 anni che il decremento diventa sostanziale mentre la velocità di distruzione diventa maggiore ed ecco che, complice anche l’accumulo di radicali liberi che risultano tossici per il nostro corpo, abbiamo la comparsa di rughe perdita di tono, capelli e unghie fragili e i classici doloretti ossei. Esistono molteplici prodotti tra cosmetici, pillole e trattamenti vari contenenti collagene o suoi precursori o suoi derivati. Infatti come tutte le proteine il collagene è una molecola molto grande per cui in tutti i prodotti più facile è trovare parte di esso come sequenze amioacidiche e semplici amioacidi precursori che insieme a molecole carrier stimolano la sua produzione da parte dei fibroblasti tissutali. Ma molto spesso la quantità contenuta  nei prodotti non corrisponde minimamente a quella che ritroveremo poi come quota assorbita. Purtroppo le creme come le maschere o i cosmetici sono ostacolati dalla cute protezione naturale per il nostro corpo, le pillole e gli integratori vari trovano nell’intestino un nemico più o meno grande.

 

Gold Collagen, invece, contiene collagene idrolizzato che per la sue stesse caratteristiche chimiche si presenta altamente assorbibile per cui la quantità assorbita è pari quasi al 100%. Essendo in forma liquida, dal piacevole gusto di pesca, passa facilmente attraverso la mucosa del primo tratto gastro intestinale e da questa al sangue e cosi alle varie parti del corpo dove va a stimolare l’azione propria dei fibroblasti. Dopo i primi 30 giorni si notano già i miglioramento cutaneo, ma è dopo 60 giorni che con livelli più stabilizzati nel sangue si può notare come la cute si presenta più tonica e compatta, le unghie sono più forti e non si faldano così come i capelli appaiono più lucenti e rafforzati. Dopo 90 giorni di terapia il miglioramento  a livello articolare è notevole tanto che la maggior parte delle pazienti riferisce di aver una sostanziale diminuzione della dolorabilità e un miglioramento della funzionalità delle parti “arrugginite”. Dal punto di vista di un uso continuato nel tempo non si notano problemi di sovraccarico a livello epatico e renale per cui può essere utilizzato senza interruzione o si può effettuare una sospensione di circa 30 giorni dopo 6-9 mesi di trattamento per ricreare l’effetto start up e stimolare così una maggior produzione di nuovo collagene da parte dei fibroblasti.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare il servizio offerto. I cookies impiegati sono solo quelli essenziali per il funzionamento del sito e sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookies e come cancellarli leggi la direttiva europea.

Accetta i cookies da questo sito

EU Cookie Directive Module Information