Al Castello di Agliè va in scena il '700

Il '700 è tornato di gran moda. Sulle passerelle hanno sfilato le emule di Maria Antonietta, mentre in tv le fiction (“Elisa di Rivombrosa”, produzione Mediaset, “La Bella e la Bestia”, produzione RAI) attingono a piene mani a quel periodo storico. Per vivere appieno questo periodo storico niente di meglio di una rievocazione. Il 23 aprile al Castello di Agliè (Torino) si terrà Emozioni Barocche. Nei giardini della splendida dimora 130 i partecipanti in abiti d'epoca, provenienti da tutta Italia, ricreeranno dei tableaux vivants, che faranno vivere ai visitatori un’intera giornata di cerimoniali della vita di corte attraverso i banchetti, i giochi, la moda, i balli e la musica.

Leggi tutto...

I pittori del Liberty in hotel a Torino

L'occasione che mi porta scoprire questa location e una delle tante conferenze stampa che si tengono  in città. Conosco bene la zona di Borgo Vanchiglia una lingua di territorio che si estende sotto il centro tra il Fiume Po e la Dora e un  quartiere ricco di storia, e tradizioni di Torino. Situato a poche centinaia di metri dalla Mole Antonelliana, che si raggiunge a piedi in 5 minuti, l'Hotel dei Pittori non è una struttura alberghiera da grande pubblico, le camere sono soltanto dodici, ma questo bijoux dell'accoglienza e dell'ospitalità si merita di buon grado le quattro stelle. Da una tipica villa in stile Liberty, grazie a tre anni di lavori interni ed esterni, è stato creato un luogo caldo per l'ospitalità. Infatti, in quella che fu la casa del pittore Stratta, non sembra nemmeno di essere in un hotel. All'ingresso un piccolo ponte attraversa un giardino per portare in una reception curata dove si assapora l'eleganza e l'indovinato abbinamento tra antico e moderno.

Leggi tutto...

Con il Salone a Torino l'auto è sempre protagonista

Il Salone dell'Auto apre i battenti sotto un tiepido sole che in questi giorni a Torino si alterna a  temporali pressoché  giornalieri. La location è straordinaria, tutto all'aperto lungo i viali del Parco del Valentino che fino a domenica vedranno le quattro ruote prevalere rispetto alle centinaia di runner che ogni giorno corrono su e giù per il parco. 

Leggi tutto...

Nibali festeggia con i Maestri del Gusto

Tappa finale dal capoluogo della Granda una picchiata verso Torino sotto la pioggia che ha accompagnato il gruppo per tutto il giorno. Il finale è stato insidioso con questo clima autunnale che oggi ha colpito Torino. Vincenzo  Nibali ha raccolto l'ovazione del pubblico degli ombrelli, tanti e colorati che attendono il passaggio per alzare il cappello a un campione che in una settimana è passato dalle stalle alle stelle mettendo dietro non solo un grande atleta ma anche i medici che lo davano per perso. Nibali ha vinto ogni avversità e ha meritato alla grande di salire sul podio, peccato per Steven Krujswijk l'olandese giovane e determinato che avrà tempo e modo per fare vedere la sua stoffa negli anni a venire. Ripartono da Cuneo in 157, in rappresentanza di 22 squadre, onore e gloria per tutti, ancora una volta il Giro, creatura di Rcs, ha saputo andare oltre lo sport, è un evento che verso l'edizione 100 ha contribuito cambiare il costume e la società del Paese dal mare alle montagne, rendendo meno soli anche quei luoghi di montagna sempre meno popolati. A Torino l'accoglienza finale del quartiere tappa non è proprio vicina all'arrivo, è allestita nei locali di “Torino Incontra” della Camera di Commercio.

Leggi tutto...

A Torino fine settimana fra Giro d'Italia e Festival del Gelato

Fine settimana ricco di appuntamenti quello di Torino e del Piemonte. Non solo quattro giorni intensi di Giro d'Italia di Ciclismo, con l'arrivo a Pinerolo. Questa cittadina ha scritto ancora una volta una bella pagina nella storia della corsa e questa tappa è un grande investimento per l'immagine e il rilancio del Pinerolese e delle montagne che confinano con la provincia di Cuneo e la vicina Francia.

Leggi tutto...

Cioccolato e Natale al Castello di Govone

Domenica 6 dicembre vi aspetto tutti al Castello di Govone (in provincia di Cuneo) al laboratorio “SIEDITI LI’, TI SERVO IO! LE SIGNORINE E LOR SIGNORI A SERVIRE CIOCCOLATA IN TAZZA AI GENITORI” dove i bambini impareranno a servire cioccolata in tazza ai loro genitori.

 

Leggi tutto...

INTRAPPOLA.TO E SIAMO TUTTI DETECTIVE

Si chiama Intrappola.TO e nasce sul modello straniero delle Escape Room, i giochi di fuga che hanno già conquistato l’Europa e gli Stati Uniti. Rinchiusi in una cella semi-buia, piena di enigmi con soli 60 minuti per risolverli e fuggire…. A metà tra una caccia al tesoro, un gioco di ruolo dal vivo ed una scena di Saw - L’enigmista (senza sangue però!), Intrappola.TO è il nuovo format di gioco che fa impazzire tutti, adulti e bambini.

 

Leggi tutto...

Trapani, Città Mediterranea della Musica

 

A Trapani la musica è di casa. Il vento che la accarezza o la sferza, a seconda delle stagioni, canta mentre si infila fra i vicoli del quartiere più antico della città, Casalicchio, o in quello ebraico della Giudecca, o fra i ruderi medievali del Castello di Terra, del Castello di Mare o della Colombaia

 

Leggi tutto...

Tenuta Moreno, a spasso a kilometro zero

 

Riscoprire le antiche tradizioni è la tendenza del momento per riportare alla luce gesti antichi e sapori ancestrali che ricordano un passato. Così i “food lovers” girano l’Italia alla ricerca di luoghi e di usanze che abbiano il sentore delle nostre radici. Questa ricerca mi ha portato alla Masseria Moreno di Mesagne, nell’alto Salento, in provincia di Brindisi

Leggi tutto...

It's all about experience

È estate, è tempo di vacanze per la progenie e come ogni anno scatta il delirio delle mamme che lavorano. Devastata dal senso di colpa, perché mollo Attila e Terremotina con la tata all-day-long, discretamente innervosita perché ogni luglio i presunti supporti si defilano, elaboro nuove strategie genitoriali. Perché diciamocelo, non c'è manuale che tenga né dichiarazioni d'intenti, qualsiasi planning si faccia va a scontrarsi con cause di forza maggiore. Io che della Mamma tigre non ho neanche la postura, che so perfettamente che i No aiutano a crescere e che mi ripeto quotidianamente che la Mamma perfetta non esiste, alla fine mi devo rassegnare e cercare di tamponare i buchi un po' di qua e un po' di là. Sì, sono una mamma che fa acqua da tutte le parti e non sto parlando di ritenzione idrica.

 

Leggi tutto...

Questo sito utilizza i cookies per migliorare il servizio offerto. I cookies impiegati sono solo quelli essenziali per il funzionamento del sito e sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookies e come cancellarli leggi la direttiva europea.

Accetta i cookies da questo sito

EU Cookie Directive Module Information